fbpx
Fertilità

  1. Home
  2. Prestazioni
  3. Fertilità
  4. Monitoraggio ecografico...

Monitoraggio ecografico dell’ovulazione

Il monitoraggio dell’ovulazione viene eseguito in tutti i casi in cui si hanno problematiche di infertilità poiché permette di individuare i giorni più fertili del mese e nel contempo di intraprendere eventuali terapie che migliorano la qualità ovocitaria.

Il monitoraggio si inizia alcuni giorni prima di quando si presuma possa verificarsi l’ovulazione; per esempio, se il giorno approssimativo dell’ovulazione è il 12° giorno, si comincia dal 9°.

Il monitoraggio dell’ovulazione si attua attraverso una serie di ecografie transvaginali eseguite a distanza di pochi giorni l’una dall’altra, durante le quali si valuta il numero di follicoli, le loro dimensioni e in particolare il diametro del follicolo più grande e lo spessore dell’endometrio.
Quando un follicolo raggiunge un diametro tra i 18 e i 22 millimetri, (follicolo preovulatorio), e l’endometrio presenta uno spessore di 8-12 millimetri l’ovulazione è imminente. Si potranno così concentrare i rapporti per avere maggiore probabilità di ottenere una gravidanza.

conta dei follicoli ultrasuoni
Call Now ButtonCONTATTACI